2012

vanhouse

Treviso (IT)
built

La ristrutturazione dell’attico di un edificio residenziale anonimo degli anni ’70: un gran numero di stanze, una notevole profondità dell’alloggio creava zone d’ombra. Si parte dalla terrazza come volano che valorizzi gli elementi base: la luce e la possibilità di una pianta libera. Il lavoro di matita e squadra porta ad ampliare gli spazi alla ricerca di un ordine e di una ariosità più contemporanei. Un lavoro di lima porta ad incastonare l’arredo fisso negli elementi architettonici armonizzandoli con pezzi vintage già presenti in modo da garantire una propria personalità ad ogni ambiente. Il dettaglio è pensato come una cornice per gli elementi endogeni: riordina e conferisce dignità. Il risultato è un ambiente domestico morbido, da cui emergono degli accenti ironici.